Lavori socialmente utili

Il servizio prevede la selezione, da parte del Centro per l’impiego, dei lavoratori per l’avvio in qualità di lavoratori socialmente utili. La duplice finalità che si intende raggiungere tramite l’utilizzo del lavoro socialmente utile è quella di:

integrare gli organici degli uffici pubblici, assicurando un miglior utilizzo delle risorse presenti;
assicurare un sostegno al reddito a persone in cassa integrazione o mobilità (in caso di utilizzo superiore alle 20 ore settimanali);
favorire l’acquisizione di competenze rivendibili sul mercato del lavoro.
Riferimento normativo:

D.Lgs. 468/97

Lavoratori in cassa integrazione straordinaria e/o in deroga
Lavoratori in mobilità indennizzata