PATTO DI SERVIZIO PERSONALIZZATO – PSP UNICO

Il patto di servizio personalizzato (PSP) è l’accordo che sottoscrivi, successivamente al rilascio della dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID), con il tuo centro per l’impiego o altro operatore accreditato ai servizi al lavoro per poter acquisire lo stato di disoccupazione e usufruire di servizi di politica attiva del lavoro.

Nel Patto sono dettagliati i servizi di accompagnamento al lavoro che hai concordato. Tra i servizi stabiliti, ad esempio, può esserci la partecipazione a percorsi di politica attiva del lavoro, a corsi di riqualificazione professionale o a seminari per imparare le tecniche più efficaci per la ricerca del lavoro.

Con la sottoscrizione del patto tu e il CPI (o ente accreditato) concordate le modalità di attivazione per la ricerca del lavoro, con l’obiettivo comune della tua ricollocazione e vi assumete impegni reciproci.

In caso di mancata osservanza degli impegni assunti, in assenza di giustificato motivo, potresti perdere lo stato di disoccupazione, l’indennità di disoccupazione o rischiare la sospensione dei sostegni economici e l’impossibilità di usufruire di ulteriori servizi presso il Centro per l’Impiego.

DEVI SOTTOSCRIVERE IL PATTO DI SERVIZIO PERSONALIZZATO?

Tutte le persone che hanno rilasciato la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) o hanno fatto domanda di indennità di disoccupazione all’INPS (NASPI e DIS-COLL).

Per la sottoscrizione del Patto di Servizio Personalizzato (PSP UNICO) è necessario fissare un appuntamento con un operatore dei Centri per l’impiego di Afol Monza Brianza o rivolgersi ad un operatore accreditato pubblico o privato.