ATTIVITA’ FINANZIATE UE/FSE

 

  • Corsi in DDIF – Diritto Dovere Istruzione Formazione

Le attività per la fruizione dell’offerta formativa dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) III e IV anno.  Le risorse pubbliche disponibili (vedi Avviso per la fruizione dell’offerta formativa dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) in attuazione della D.G.R. 6426/2017) ammontano a complessivi euro  25.500.000,00 e trovano copertura, ai sensi dell’art. 59, comma 8 della l.r. 34/78, all’interno del P.O.R. FSE “2014-2020, a valere sull’Asse III – Istruzione e Formazione risultato atteso 10.1 “Riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa” Azione 10.1.7 “Percorsi formativi di IeFP, accompagnati da azioni di comunicazione e adeguamento dell’offerta, in coerenza con le direttrici di sviluppo economico e imprenditoriale dei territori per aumentarne l’attrattività”, negli stanziamenti di cui al titolo 1, missione 4, programma 02 – capitoli 10797, 10798, 10905, 10805, 10806, 10812, 10813, 10901 e 10903, dell’esercizio finanziario 2018 e comunque nei limiti di stanziamento previsti nell’esercizio finanziario 2018.

 

  • Dote Unica Lavoro

lo strumento messo a disposizione da Regione Lombardia per accompagnare la persona lungo tutto l’arco della sua vita lavorativa, attraverso servizi personalizzati volti a favorire l’ingresso o il rientro nel mercato del lavoro

 

  • Garanzia Giovani

il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Prevede un pacchetto di servizi personalizzati volti a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro o il reinserimento in percorsi formativi

 

  • Azioni di rete per il lavoro

I progetti, a valere sull’ avviso “Azioni di Rete per il Lavoro-Contrasto alla crisi” messo a disposizione da Regione Lombardia, hanno come finalità l’accompagnamento alla ricollocazione dei lavoratori provenienti da crisi aziendali, attraverso l’attivazione di una rete di partenariato, avente l’obiettivo di ridurre l’impatto delle crisi sui territori interessati e supportare il mantenimento dei livelli occupazionali.

 

  • Sintesi – Sistema Interno Esterno Integrato

Il progetto si propone di integrare ed implementare gli interventi a favore delle persone sottoposte a provvedimenti dell’autorità giudiziaria, al fine di favorire lo sviluppo delle competenze per favorire l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti dalla C.C. di Monza e dai territori limitrofi della Provincia di Monza e della Brianza.