Collocamento mirato persone con disabilità e categorie protette l. 68

Destinatari del servizio

Persone con disabilità (invalidi civili, invalidi del lavoro, sordi, ciechi e invalidi per servizio) e degli appartenenti alle altre categorie protette (vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, orfani e vedove di deceduti per lavoro e servizio e categorie assimilate, profughi italiani).

Descrizione del servizio

Il servizio prevede:

  • Iscrizione – aggiornamento – reintegro – cancellazione nelle liste legge 68/99;
  • Consegna degli elenchi delle aziende in obbligo;
  • Colloquio specialistico, anche in collaborazione con i servizi territoriali, per conoscere le caratteristiche professionali, psico-attitudinali e le residue capacità lavorative certi­ficate ai sensi della L. 68/99. Questo al ­ fine di redigere una scheda di valutazione sulla persona volta ad identificare il posto di lavoro più adeguato;
  • Inserimento in apposita banca dati (Match) di tutte le informazioni raccolte; colloquio specialistico, Incontro domanda-offerta mirato volto a favorire l’inserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità, garantendo una reale compatibilità tra lavoratore e mansione lavorativa proposta.

Riferimento normativo:

L. 68/99